L’attimo in cui siamo felici.

Immagine1.jpgCi sono libri che leggi perché sono di moda. Altri che ti chiamano come per il protagonista de “La Storia Infinita”. Ed è questo il caso de “L’attimo in cui siamo felici” di Valerio Millefoglie.  Un libro che mi ha fatto sorridere (molto), riflettere (moltissimo) e piangere (un pochino). 

Ho sentito la sua voce chiamarmi. Io l’ho comprato in formato e-book, ma voi potete acquistarlo nel più romantico cartaceo. L’effetto sarà il medesimo. L’assunzione della “terapia” non ne compromette l’esito.   “L’attimo in cui siamo felici”  è un percorso di vita. Una sorta di cammino ad ostacoli (piccoli, moderati, assolutamente sormontabili) che ci instilla piccole gocce di positività. Senza buonismi. Senza forzati happy end. Senza tramonti da cartolina. 

C’è l’amore per un microcosmo fatto di momenti. I miei. I vostri. Quelli di Valerio. Un barese emigrato-cittadino del mondo-che trova il filo d’Arianna della sua maturità proprio nelle strade del suo passato.

Non ve lo spiego, io, chi è Valerio Millefoglie. Cosa ha fatto. Cosa sta facendo. Cosa farà. Vi lascio qui un invito per conoscerlo. A voi la furbizia di prendere al volo l’occasione e scoprire il canto di un  menestrello dell’anima, travestito da dottore.

In collaborazione con Inchiostrolibri.it, L’ATTIMO IN CUI SIAMO FELICI di VALERIO MILLEFOGLIE sarà presentato all’EKOINE’ RI-PUB – Bari Vecchia

L’autore barese, adottato da Milano, Valerio Millefoglie presenta il suo nuovo libro, L’attimo in cui siamo felici (Einaudi – Stile Libero) con una SEDUTA DI PSICOANALISI PUBBLICA.

Millefoglie leggerà alcuni estratti del suo libro.
Gianmichele Laquale, un vero psicologo, analizzerà gli attimi felici come in una vera seduta di psicoterapia.
Introduce (pocopoco) Ilenia Caito.

«Ricostruirò la mia felicità assumendo dosi di felicità altrui».

Un libro che cura, un’inchiesta sulle cose belle e possibili.
Per riprendersi dalla scomparsa del padre, l’autore decide di verificare le proprietà terapeutiche della felicità. Distribuisce in bar, chiese, carceri, scuole, negozi, banche e supermercati migliaia di questionari in cui chiede di descrivere e cronometrare i momenti felici in una settimana qualsiasi. Ottiene molte risposte e inizia una serie di incontri che incantano per originalità e delicatezza. E alla fine riscaldano, consolano e, forse, un po’ aiutano a guarire dalla malinconia. Davvero.
http://youtu.be/oW0rL2TVynI

www.attimofelice.it
www.inchiostrolibri.it

L’attimo in cui siamo felici.ultima modifica: 2012-05-30T11:37:19+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento