Italia-U.S.A., gastronomie a confronto

 

Immagine1.jpgStati Uniti – Puglia, si fa sempre più stretto il legame fra la buona tavola di queste due realtà culturalmente così diverse.

Se ne discuterà nel “salotto chic” dell’enogastronomia pugliese il 18 marzo, nel corso del workshop gratuito di Anice Verde dedicato alla cucina italiana e americana. L’incontro è rivolto a studenti, operatori della ristorazione, appassionati, giornalisti, tecnici dell’enogastronomia e associazioni che vogliano approfondire le tematiche, le tecniche e le innovazioni della cucina italiana e americana messe a confronto. In sintesi cosa significa preparare partendo  dalla materia prima fresca, come per lo più si fa in Puglia, e come spesso si fa la spesa attraverso il computer, come già avviene in America e comincia a succedere anche qui. Allergie alimentari, su questo fronte gli USA sono all’avanguardia e noi, compresa la legislazione, siamo piuttosto indietro. Cosa significa aver studiato nel più importante college al mondo per chef, che è il Culinary Institute of America.

Ospite d’onore sarà Charles Henry Buell IV, chef di Walt Disney World dove nel parco di EPCOT attraverso l’AINT di Corato la Puglia è stata in primo piano nel Food & Wine Festival di Orlando in Florida. Con lui sul palcoscenico di Anice Verde il food, wine & oil expert Antonella Millarte che ha curato il più alto numero di degustazioni di prodotti pugliesi nel mondo: ad esempio nel 2009, in tandem con Buell, ha illustrato vino e olio a ben 1.800 americani.

Esperienze e nuovi stimoli culinari, senza frontiere, saranno ad Anice Verde il 18 marzo ore 16.30, dove presenterà come sempre Tommaso Amato.

L’evento gratuito si terrà nella scuola di Anice Verde in via Salaria 3 a Corato, per informazioni tel. 080.8725679 -340.2565409 347.0408363 – email info@aniceverde.com – www.aniceverde.com

 

 

Cucina etnica a Corato.

 

Immagine1.jpgPasquale Procacci Leone ha fatto di una passione un’idea imprenditoriale. Dopo undici anni da avvocato penalista, ha deciso di realizzare il suo sogno creando Anice Verde, una realtà unica nel suo genere per la Puglia. Un modo nuovo di pensare il catering; una creatività tutta particolare nella progettazione e realizzazione degli eventi gastronomici; corsi di cucina mirati e di alta qualità: sono questi gli elementi che contraddistinguono Anice Verde. I padroni di casa si avvalgono anche della preziosa collaborazione di chef di fama internazionale, come il noto pasticcere Maurizio Santin o Claudio Schiano. Per Anice Verde Claudio Schiano ha fatto in modo che le idee di Pasquale Procacci diventassero realtà grazie all’ esperienza maturata al fianco della Laurenzi Consulting, prima società di consulenza enogastronomica romana.

Nei consueti appuntamenti di Anice Verde non poteva mancare il corso di Cucina etnica. La giornata di formazione con lo chef Pasquale Procacci Leone sarà un viaggio tra le ricette tradizionali. Si parte dalla Thailandia che si caratterizza per i suoi sapori e la sua straordinaria varietà di ingredienti, che la fanno apparire come una delle più interessanti culture enogastronomiche del continente asiatico, si passerà alle pietanze indiane con piatti particolari e del tutto unici nel loro genere. Il percorso dei sapori del mondo sosterà in Giappone per conoscere le sue verdure e il suo pesce fresco, per poi proseguire in Messico con la sua mescolanza di profumi, odori e sapori riuniti in pietanze di assoluta bontà.

La crociera etnica prosegue per la Grecia dove lo chef Pasquale Procacci Leone insegnerà ad utilizzare gli ingredienti basilari tipici della tradizione mediterranea. Ultimi due scali della crociera Anice Verde in Libano, con le sue ricette mediorientali e in Africa per insegnare a realizzare ricette tradizionali con spezie ed erbe aromatiche. Un corso che incontra tutti i gusti e che ci condurrà alla scoperta delle culture e tradizioni più affascinanti.

La lezione pratica, permetterà a tutti i partecipanti di cimentarsi in cucina realizzando con le proprie mani le pietanze più squisite.

L’appuntamento con la cucina etnica di Pasquale Procacci Leone, è mercoledì 26 gennaio 2011 alle ore 16, nella sede di Anice Verde, in via Salaria 3 a Corato.

Per informazioni e prenotazioni tel. 080.872.56.79 – 340.25.65.409 – info@aniceverde.com – www.aniceverde.com